Storia del F1

NASCITA DEL GRUPPO SCOUT FOLIGNANO

Il contesto in cui nasce il Gruppo Scout “Folignano 1” è quello di un quartiere in formazione, caratterizzato da una forte incidenza di famiglie giovani; privo di servizi e assolutamente carente di punti di aggregazione giovanile. E’ la Parrocchia che costituisce, non solo per i giovani ma un po’ per tutti, i solo punto di riferimento.

 Essa si pone con attenzione a fianco delle giovani famiglie del quartiere nascente cercando di favorirne, tra l’altro, anche i necessari processi di socializzazione. In questo contesto di un quartiere nascente alcuni adulti chiedono e sollecitano don Franco perché promuova la costituzione di un gruppo scout nell’ambito della Parrocchia. Alcuni di questi adulti stavano ancora vivendo personalmente l’esperienza scout, altri avevano avuto modo di conoscere l’efficacia educativa e la presa sui giovani della metodologia scout.

Don Franco dietro a tali sollecitazioni si fece promotore di un primo incontro al quale invitò, nell’ultima decade del mese di Agosto l985, Roberto , Pino e Santino. Ad essi chiese la personale collaborazione e partecipazione alla costituzione di un gruppo scout nell’ambito della Parrocchia ritenendone ormai maturo il tempo. Un secondo incontro, sempre a fine Agosto 1985, fu allargato a quegli amici che già avevano espresso la propria sensibilità al problema dell’associazionismo giovanile nel quartiere e che si erano anche Tomassina, Carlo , Ennio e Piero.

La Provvidenza favorì questi primi incontri facilitando una convergenza sinergica di esperienze e sensibilità diverse. Poiché ci si rese immediatamente conto che i riferimenti normativo associativi e la concreta esperienza del metodo erano noti solo ad alcuni (Roberto, Tomassina e Carlo), si decise allora, tutti insieme, di dedicare la restante parte dell’anno alla conoscenza dello scoutismo: dei suoi principi ispiratori e della sua metodologia. Gli incontri si susseguirono con cadenza settimanale, sovente anche bisettimanale: fu un vero “tour de force” che permise non solo di acquisire la conoscenza del metodo ma soprattutto di affiatare un gruppo di adulti attraverso una vitale esperienza di comunità che permise loro di prepararsi al servizio nel campo specifico dell’educazione.

Nel corso di questo primo periodo di formazione e preparazione, presentate da don Franco, si unirono al gruppo degli adulti 4 ragazze: Lidia, Gabriella, Rita e Fabrizia. Erano tutte e 4 in età di Clan. Successivamente nel 1986, dopo la Ruote di orientamento, esse costituirono insieme ad altre ragazze e ragazzi la Ia comunità di Clan.

A questo periodo d’intensa preparazione, finalmente il 28 dicembre 1985, festa della Sacra Famiglia, seguì l’annuncio alla Comunità Parrocchiale della costituzione del Gruppo Scout a Villa Pigna.

I primi giorni del 1986 videro l’avvio di questa nuova avventura Scout nella nostra Parrocchia con la formazione di due Reparti paralleli.Ciò fu possibile con l’autorizzazione della Zona in quanto nel Gruppo, denominato “Folignano 1,, erano presenti tre capi che avevano già completato l’iter di formazione (Roberto, Tomassina e Carlo). Carlo fu designato Capo Gruppo; a Santino fu affidato l’incarico di animatore di Co.Ca; Roberto e Tomassina, coadiuvati dagli altri del gruppo, furono posti alla guida dei primi due Reparti.

Il 1°Campo estivo nel 1986, segnato da una pioggia incessante (la pioggia ci è stata sovente compagna d’avventura), si svolse a S. Marco presso la Casa del Sacro Cuore. Il Gruppo cresceva ed alla Co.Capi si aggregavano nel servizio alle varie unità Gabriele, Paola ed Edoardo. Arrivarono poi Vincenzo ,Mimmo e Roberta.

Agli adolescenti ed ai giovani era stato finalmente offerto un preciso punto di riferimento. Ogni sabato pomeriggio la piazzetta della Chiesa e gli scarsi locali si riempivano del loro gioioso vociare. Benedetto dalla Provvidenza il Gruppo registrava ben presto la formazione di due Branchi, due Reparti, Clan e Noviziato.

Questa esperienza associativa che la Provvidenza ha voluto regalare aI nostro quartiere è oggi viva e vitale ed il Gruppo è ben guidato da quei giovani che al suo nascere ne costituirono il primo nucleo del Clan e dei Reparti. 

(© Santino Sielli e Roberto Trisciani )

Il gruppo ha festeggiano nell’a.a. 20xx/20yy i 25 anni ininterrotti di attività e nell’anno 2013 ha partecipato ai festeggiamenti per il 90° anniversario dello scoutismo ascolano.

90_scoutismo_ascolano_2013

 

Battiti di Coraggio!

I Tweet del Papa

Route nazionale 2014! Noi ci siamo stati!!!

Ultime foto pubblicate!

Iscriviti agli eventi!

I castorini!

Il nostro canale Youtube